Ti trovi in: Home >> Diritto di Famiglia >> Divorzio >> Divorzio congiunto >> Diritti di successione

Diritti di successione tra coniugi divorziati

diritti di successione
Categoria: Diritto Famiglia

Principali questioni in ambito di divorzio


Venendo meno lo status di coniuge a seguito della dichiarazione di divorzio, cessano conseguentemente anche i diritti di successione in quanto direttamente connessi a tale status.

Cionostante il coniuge divorziato potrà partecipare alla chiamata ereditaria nel caso vi sia una specifica disposizione testamentaria nei sui confronti.
In assenza di una tale disposizione, ai sensi dell'art. 9 bis L. n. 898 del 1 dicembre 1970, il coniuge potrà partecipare alla successione solamente nel caso in cui fosse beneficiario di somme periodiche di denaro, che, a seguito di richiesta, saranno versate dagli eredi.